Salta al contenuto principale
Group 3

La memoria scolastica individuale consiste nell’auto-rappresentazione di sé fornita da ex-insegnanti ed ex-alunni all’interno delle testimonianze orali, dei diari, delle autobiografie e della memorialistica in genere. I cosiddetti ego-documenti sono stati ampiamente utilizzati come fonti storiche anche nell’ambito della ricerca storico-educativa al fine di ricostruire la storia della scuola partendo dalle reali esperienze dei suoi protagonisti piuttosto che dalle fonti legislative e istituzionali.

Banca dati dei diari di scuola e delle autobiografie

Banca dati dei diari di scuola e delle autobiografie (a cura dell’unità di ricerca dell’Università degli Studi Roma Tre, in collaborazione con la sotto-unità di ricerca dell’Università degli Studi di Torino), un repertorio elettronico di diari di scuola inediti e di autobiografie inedite redatti da insegnanti e relativi ad esperienze educative e di insegnamento realizzate nella scuola pubblica o privata.

[In fase di costruzione]

Editore
Roma TrE-Press - In collaborazione con il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd)
Luogo di pubblicazione
Piazza della Repubblica, n. 10, 00185, Roma (Italia)
Responsabili intellettuali
Francesca BORRUSO (Università degli Studi Roma Tre)
Comitato di referaggio
Fulvio DE GIORGI (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia); Tiziana PIRONI (Università degli Studi di Bologna); Simonetta POLENGHI (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano); Maurizio RIDOLFI (Università degli Studi Roma Tre)
Memorie Educative in Video

Memorie educative in video (a cura dell’unità di ricerca dell’Università degli Studi di Firenze), un repertorio elettronico di video testimonianze di insegnanti, studentesse e studenti, educatrici e educatori, direttori didattici e ispettori scolastici, ma anche di altri operatori della scuola e dell’educazione.

[In fase di costruzione]

Editore
Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letteratura e Psicologia dell'Università degli Studi di Firenze
Luogo di pubblicazione
Via Laura, n. 48, 50121, Firenze (Italia)
Responsabili intellettuali
Gianfranco BANDINI (Università degli Studi di Firenze)
Comitato di referaggio
Stefano BARTOLINI (Fondazione Valore Lavoro di Pistoia); Fulvio DE GIORGI (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia); Tiziana PIRONI (Università degli Studi di Bologna); Simonetta POLENGHI (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano)