Salta al contenuto principale

Lapide a Cesare Correnti a Roma (1899)

Editore:
EUM – Edizioni Università di Macerata
Luogo di pubblicazione:
Corso della Repubblica, n. 51, 62100, Macerata (Italia)
Codice ISSN:
2785-3098
Autore della scheda:
DOI:
10.53218/247
Scheda compilata da:
Valentino Minuto
Pubblicato il:
30/10/2021
Autore dell'epigrafe:
Francesco Crispi
Committenza:
Comune di Roma
Data di produzione o emissione:
1894
Data di inaugurazione:
18 marzo 1899
Occasione commemorativa e/o celebrativa:
51° anniversario della prima delle Cinque Giornate di Milano
Materiale:
Marmo

Ubicazione

Indirizzo:
Piazza di Monte Citorio 11
00186 Roma RM
Lazio
Dettagli sull'ubicazione spaziale:
La lapide è posta sulla facciata posteriore di Palazzo Wedekind
Testo dell'iscrizione:
S . P. Q. R.

IN QVESTO PALAZZO
L’ANNO MDCCCLXXII
RESSE IL MINISTERO DELLA PVBBLICA ISTRVZIONE
CESARE CORRENTI
VNO DEGLI ITALICI PRECVRSORI
BRACCIO SPIRITO VOCE DELLA SVA MILANO
NELLE CINQVE GIORNATE
SCRITTORE DEPVTATO MINISTRO
COSTANTEMENTE INTESO A EDVCARE NEL POPOLO
CON LA GENIALE PAROLA
LA COSCIENZA DEL DIRITTO E DEL DOVERE

AL CITTADINO DI ELEZIONE
IL COMVNE P.

MDCCCXCIIII

Posta sulla facciata posteriore di Palazzo Wedekind, dove egli aveva retto nel 1872 il dicastero della Pubblica Istruzione, l’iscrizione onoraria di Cesare Correnti — che era stato «scrittore deputato ministro costantemente inteso a educare nel popolo con la geniale parola la coscienza del diritto e del dovere» — fu dettata da Francesco Crispi. Come risulta dall’epigrafe, la targa marmorea fu murata nel 1894. Tuttavia, rimandata a causa di lavori di restauro all’edificio, l’inaugurazione della lapide si tenne a distanza di cinque anni dalla messa in posa, il 18 marzo 1899, nella ricorrenza del 51° anniversario della prima delle Cinque Giornate di Milano; nel 1848 – si rammenta – questo italico precursore aveva concorso all’organizzazione dell’insurrezione meneghina contro l’occupazione austriaca. Allo scoprimento della lapide, a rievocare Correnti fu il sindaco di Roma Emanuele Ruspoli.

Commemorato

Fonti

Fonti bibliografiche:
  • Interrogazione per la lapide a Correnti, in Atti del Consiglio Comunale di Roma dell’anno 1898, parte II, Roma, Tip. Ditta L. Cecchini, 1898, pp. 292-293
  • In memoria di Cesare Correnti, «Gazzetta ufficiale del Regno d’Italia», n. 64, 7 marzo 1899, p. 1027
  • Lapide a C. Correnti, «L’Illustrazione italiana. Rivista settimanale degli avvenimenti e personaggi contemporanei», a. XXVI, n. 13, 26 marzo 1899, p. 210
Contenuto protetto da Copyright