Salta al contenuto principale

Ricordi dei primi anni di scuola

Editore
Roma TrE-Press - In collaborazione con il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd)
Luogo di pubblicazione
Piazza della Repubblica, n. 10, 00185, Roma (Italia)
Autore della scheda:
DOI:
10.53167/258
Scheda compilata da:
francesca.pizzigoni
Pubblicato il:
15/09/2021
Autore:

Edizione

Editore:
Tipografia nazionale Stefano Cosentino
Città di pubblicazione:
Palermo
Anno di pubblicazione:
1929
Numero di pagine:
21

Indicizzazione e descrizione semantica

Identificatori di nome
Immanuel Kant Paolo Mantegazza
Identificatori cronologici
1880s 1890s

L’A. ricorda il suo primo anno di insegnamento, dopo aver sostenuto gli esami da privatista alla R. Scuola Normale Regina Margherita, in cui era stata assegnata a una scuola della provincia di Palermo, a Chiusa Sclafani. L’aula era una stanza presa in affitto, con pareti bianche e spoglie ma nuova suppellettile in legno e un gran tavolo coperto da un tappeto chiaro a grandi fiorami azzurri (p. 9). Ricorda la collaborazione amichevole con una collega, le caratteristiche caratteriali degli alunni. Si mostra sensibile verso l’accoglienza di alunni disabili, mostrando di conoscere il pensiero pedagogico sul tema e le sperimentazioni in corso. L’A. si sofferma a elogiare la pedagogia e le riflessioni sui temi educativi, con attenzione allo sviluppo sia fisico sia morale dell’alunno e all’importanza del gioco, del canto, del lavoro manuale. Si sofferma infine sul concetto di dovere (pp. 18-19) e di amor patrio.

Contenuto protetto da Copyright