Salta al contenuto principale

Ritratto di Niccolò Tommaseo

Editore:
Roma TrE-Press - In collaborazione con il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd)
Luogo di pubblicazione:
Piazza della Repubblica, n. 10, 00185, Roma (Italia)
Codice ISSN:
2785-4477
Autore della scheda:
DOI:
10.53220/611
Scheda compilata da:
giulia.cappelletti
Pubblicato il:
19/10/2021
Autore:
Tipologia dell'opera:
Data opera:
1877
Tecnica artistica:
olio su tela

Indicizzazione e descrizione semantica

Identificatori di nome:
Niccolò Tommaseo
Identificatori cronologici:
1870s
Credits:

Fonte: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Nikola_Tommaseo_Tomasic.jpg

 

L’immagine riprodotta in questa scheda è stata reperita su internet. Laddove era indicato il titolare dei diritti, si è provveduto a richiedere l'autorizzazione alla riproduzione nella banca dati, la quale è assolutamente priva di lucro sia diretto che indiretto.
Se qualcuno ritenesse che la riproduzione leda i propri diritti di utilizzazione è invitato a scrivere al seguente indirizzo: 
prin.formazione@uniroma3.it e si procederà immediatamente alla rimozione della immagine.

Si ringraziano sentitamente tutti coloro che hanno concesso i diritti di riproduzione delle immagini.

Il ritratto, eseguito da Egisto Sarri, è dedicato a Niccolò Tommaseo (Sebenico, 9 ottobre 1802 - Firenze, 1 maggio 1874), patriota italiano, linguista, pedagogista, scrittore, accademico della Crusca e autore del Dizionario della lingua italiana (1861). L’opera, databile al 1877, è una replica di un originale eseguito dall’artista alla morte dell’erudito, nel 1874, per volere di Gino Capponi, amico del Tommaseo. Questa versione del 1877 è stata realizzata da Sarri su commissione del Ministro della Pubblica Istruzione per la Raccolta Iconografica della Galleria degli Uffizi, in cui era originariamente conservato. 

Contenuto pubblicato sotto licenza CC BY-NC-ND 4.0 Internazionale