Salta al contenuto principale

Francobollo commemorativo di Giovanni Gentile (1994)

Editore:
EUM – Edizioni Università di Macerata
Luogo di pubblicazione:
Corso della Repubblica, n. 51, 62100, Macerata (Italia)
Codice ISSN:
2785-3098
Autore della scheda:
DOI:
10.53218/316
Scheda compilata da:
Valentino Minuto
Pubblicato il:
15/10/2021
Tipologia:
Autore dell'artefatto:
David Vangelli (bozzettista)
Committenza:
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Data di produzione o emissione:
21 novembre 1994
Occasione commemorativa e/o celebrativa:
50° anniversario della morte di Gentile
Testo dell'iscrizione:
(a sinistra)
GIOVANNI GENTILE 1875-1944

(in basso)
ITALIA - 750

Il francobollo dedicato a Giovanni Gentile nel cinquantenario della sua morte fu emesso il 21 novembre 1994 nel valore di L. 750. Nella vignetta è ritratto il volto del filosofo-pedagogista; il bozzetto è di David Vangelli. Nel bollettino a illustrazione dell’emissione del francobollo fu Vincenzo Cappelletti, vicepresidente operativo e direttore scientifico dell’Enciclopedia Italiana, a esplicitare il valore storico-culturale del pensiero e dell’attività di questa personalità d’eccezione. Circa i meriti di Gentile «nominato ministro della Pubblica Istruzione del Gabinetto Mussolini, nell’ottobre 1922», Cappelletti scrisse:  «manterrà la carica fino al luglio 1924, attuando una riforma della scuola che, malgrado opposizioni e incomprensioni, creerà un percorso formativo della secondaria, tra ginnasio superiore e liceo classico, destinato a essere la fucina delle classi professionali del Paese anche in campo scientifico».

 

Commemorato

Fonti

Fonti archivistiche:
  • Bollettino illustrativo Emissione di un francobollo commemorativo di Giovanni Gentile, nel 50° anniversario della morte, n. 30, 21 novembre 1994 (Collezione personale di Marco Nundini)
Fonti bibliografiche:
  • Ente Poste Italiane, Decreto 23 marzo 1995, «Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana», a. CXXXVI, n. 108, 11 maggio 1995, pp. 38-39
Contenuto protetto da Copyright