Salta al contenuto principale
Group 4
Banca dati delle opere d’arte sulla scuola

Banca dati delle opere d’arte sulla scuola (a cura dell’unità di ricerca dell’Università degli Studi Roma Tre), un repertorio elettronico delle opere d’arte visive ispirate al mondo della scuola.

Questa banca dati viene aggiornata periodicamente ed è in continua implementazione.

Editore:
Roma TrE-Press - In collaborazione con il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd)
Luogo di pubblicazione:
Piazza della Repubblica, n. 10, 00185, Roma (Italia)
Responsabili intellettuali:
Lorenzo CANTATORE (Università degli Studi Roma Tre)
Comitato di referaggio:
Fulvio DE GIORGI (Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia); Laura IAMURRI (Università degli Studi Roma Tre); Tiziana PIRONI (Università degli Studi di Bologna); Simonetta POLENGHI (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano)
La presente banca dati si inserisce all’interno delle attività scientifiche programmate nell’ambito del Progetto di ricerca di rilevante interesse nazionale School Memories between Social Perception and Collective Representation (Italy, 1861-2001) (n. prot.: 2017STEF2S), di durata triennale, approvato con Decreto del Direttore generale per il coordinamento, la promozione e la valorizzazione della ricerca del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca n. 226 del 12 aprile 2019 e finanziato dal medesimo MIUR. La presente banca dati è stata generata con il software Mnemosine, sviluppato da Elicos s.r.l. e depositato presso il Registro pubblico del software della SIAE (pratica n. n. D000015049 del 10/06/2021).
1920s
Opere d'arte

In classe

Lorenzo Viani

L’acquerello raffigura quattro bambini all’interno di un’aula scolastica.

Combined Shape Memoria collettiva
1920s
Opere d'arte

Scolara alla lavagna

Lorenzo Viani

Appartenente alla serie di acquerelli dedicati alla rappresentazione della scuola, l’opera su carta raffigura una giovane allieva chiamata alla lavagna

Combined Shape Memoria collettiva
1920s
Opere d'arte

Due scolari al banco

Lorenzo Viani

L’acquerello raffigura due giovani studenti seduti al banco; non è chiaro se stiano disegnando o scrivendo.

Combined Shape Memoria collettiva
1880s
Opere d'arte

La lezione

Silvestro Lega

Dono della Regina Margherita di Savoia alla Giunta Municipale di Peschiera del Garda nel 1899, il

Combined Shape Memoria collettiva
1910s
Opere d'arte

Sedie e banco scolastico

Alessandro Marcucci

La sedia e banco – oggi conservati al MuSEd – Museo della Scuola e dell'Educazione “Mauro Laeng” – vennero realizzati intorno

Combined Shape Memoria collettiva
1880s
Opere d'arte

Bambina che scrive

Telemaco Signorini

In questa opera di piccolo formato dipinta dal pittore fiorentino Telemaco Signorini verosimilmente nel periodo di adesione al gruppo dei Macchiaioli, viene

Combined Shape Memoria collettiva
1920s
Opere d'arte

La scuola

Anselmo Bucci

Nel dipinto La scuola, di cui viene qui pubblicata una riproduzione tratta da un arti

Combined Shape Memoria collettiva
1870s
Opere d'arte

Ripassando la lezione

Tranquillo Cremona

Appartenuta al pittore, incisore, critico e collezionista Vittore Grubicy de Dragon, il titolo dell’opera in passato figurava spesso accanto all’indicazione

Combined Shape Memoria collettiva
1870s
Opere d'arte

Ritratto di Niccolò Tommaseo

Egisto Sarri

Il ritratto, eseguito da Egisto Sarri, è dedicato a Niccolò Tommaseo, (Sebenico, 9 ottobre 1802 - Firenze, 1 maggio 1874), patriota italiano, linguista, peda

Combined Shape Memoria collettiva
1870s
Opere d'arte

Lo studio

Antonio Mancini

Ne Lo studio il soggetto ritratto è un bambino vestito con indumenti poveri intento a leggere.

Combined Shape Memoria collettiva
1920s
Opere d'arte

Matita Nazionale Presbitero

Autore non identificato

La società Presbitero nasce nel 1920 e presto cambia il suo nome in Società Anonima Matita Nazionale Pennino Nazionale Presbitero, che resta in attivit

Combined Shape Memoria collettiva
1870s
Opere d'arte

La scuola del villaggio

Giuseppe Costantini

Ne La scuola del villaggio il pittore campano Giuseppe Costantini descrive con un'impronta verista una scena di vita scolastica ambientata in un vec

Combined Shape Memoria collettiva