Salta al contenuto principale

«…il maestro mi cacciò in un banco dell’ultima fila, da solo; ma il banco era così alto per me… (pag.21)”

Editore:
Roma TrE-Press - In collaborazione con il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd)
Luogo di pubblicazione:
Piazza della Repubblica, n. 10, 00185, Roma (Italia)
Autore della scheda:
DOI:
10.53166/721
Scheda compilata da:
giulia.cappelletti
Pubblicato il:
26/10/2021
Autore dell'illustrazione:

Opera illustrata

Titolo dell'opera illustrata:
La storia di Cosino
Complemento del titolo:
dalla collana UTET “La scala d’oro”, serie VII, n.1.
Autore:
Alphonse Daudet
Tipologia opera illustrata:
Romanzo
Tipologia (periodico/volume):
Volume
Formato:
190x150
Numero della pagina dell'illustrazione:
19
Numero di pagine:
192
Editore volume:
UTET - Unione tipografico-editrice torinese
Città di pubblicazione:
Torino
Anno di pubblicazione:
1938
Città di pubblicazione:
Parigi
Anno di pubblicazione:
1868
Titolo prima edizione:
Le petit Chose: histoire d'un enfant
Editore prima edizione:
Hetzel

Indicizzazione e descrizione semantica

Identificatori di nome:
Alphonse Daudet
Identificatori cronologici:
1930s

L’illustrazione raffigura uno degli episodi del romanzo dello scrittore francese dell’Ottocento Alphonse Daudet, La storia di Cosino, ripubblicata a cura di Mario Albigi da UTET nella collana La scala d’oro.  Cosino subisce una punizione in classe davanti ai compagni di scuola e viene spedito all'ultimo banco, come suggerisce il breve estratto del racconto che compare sotto l’illustrazione. L'apparato grafico si deve alla mano del pittore, disegnatore e pubblicitario Aleardo Terzi, famoso sin dai primi del Novecento come illustratore di libri per l’ infanzia. 

Contenuto protetto da Copyright