Salta al contenuto principale

Francobollo celebrativo del Liceo Ginnasio Bernardino Telesio di Cosenza (1990)

Torna ai risultati di ricerca
Editore:
EUM – Edizioni Università di Macerata
Luogo di pubblicazione:
Corso della Repubblica, n. 51, 62100, Macerata (Italia)
Codice ISSN:
2785-3098
Autore della scheda:
DOI:
10.53218/325
Scheda compilata da:
Valentino Minuto
Pubblicato il:
15/10/2021
Tipologia:
Autore dell'artefatto:
Fernando Barbarossa (bozzettista); Eros Donnini (incisore)
Ente produttore:
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Data di produzione o emissione:
5 novembre 1990

Ubicazione

Indirizzo:

Italia

  • Image:
    FIG. 1 – Francobollo celebrativo del Liceo Ginnasio Bernardino Telesio di Cosenza
  • Image:
    FIG. 2 – Cavallino, emittente Poste italiane, annullo filatelico primo giorno Roseto degli Abruzzi, non viaggiato. CpB
  • Image:
    FIG. 3 – First day cover, emittente Filagrano, annullo filatelico primo giorno Cosenza, non viaggiata. CpB
  • Image:
    FIG. 4 – Maximum card, emittente Golden, annullo filatelico primo giorno Roma, non viaggiata. CpB
Credits:

FIG. 1: © iBolli.it; Licenza: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0/deed.it; Fonte: https://www.ibolli.it/php/em-italia-2208.php

FIGG. 2, 3, 4: © CpB – Collezione privata Bertolino

Testo dell'iscrizione:
(in alto a sinistra)
ITALIA
600

(in basso a destra)
LICEO GINNASIO
BERNARDINO TELESIO
COSENZA

Appartenente alla serie tematica Scuole d’Italia, il francobollo dedicato al Liceo Ginnasio Bernardino Telesio di Cosenza fu emesso il 5 novembre 1990 nel valore di L. 600. Il bozzetto è di Fernando Barbarossa; l’incisore è Eros Donnini. La vignetta ritrae il prospetto in stile neoclassico del palazzo sede dell’Istituto. Nel bollettino a illustrazione dell’emissione del francobollo fu il preside Giuseppe Ciacco a commentare l’omaggio filatelico al Telesio: «Inutile dire che nei suoi 130 anni di vita il Liceo ha accolto nelle sue aule professori di chiara fama e licenziato alunni diventati poi illustri in tutti i campi di attività. Inutile ancora evidenziare il prestigio di cui esso gode, e, più che il prestigio, l’amore: esso, infatti, è particolarmente caro al cuore dei Cosentini». L’emissione del francobollo attivò la produzione di una molteplicità di altri materiali. Tra questi:

– il “cavallino”, busta prodotta dalle Poste stesse riportante il francobollo oggetto dell’emissione e due annulli primo giorno (FIG. 2);

– le “first day cover – fdc”, buste prodotte da soggetti pubblici o privati di formato standard 16,5 x 9,5 cm, riportanti uno o più francobolli e timbrate con un annullo speciale primo giorno attinente il tematismo dell’emissione (almeno 6 fdc diverse, es. FIG. 3);

– le “maximum card”, cartoline sul cui fronte è rappresentato un elemento tematico, un francobollo commemorativo ed un annullo speciale (almeno 2 maximum card diverse, es. FIG. 4).

Commemorato

Istituzione

Denominazione:
Liceo Ginnasio Bernardino Telesio di Cosenza
Anno di fondazione:
1861

Fonti

Fonti archivistiche:
  • Bollettino illustrativo Emissione di due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “Scuole d’Italia” (dedicati al Liceo Bernardino Telesio di Cosenza e all’Università degli Studi di Catania), n. 21, 5 novembre 1990 (Collezione personale di Marco Nundini)
  • Il cavallino, la first day cover e la maximum card fanno parte della Collezione privata di Fabrizio Bertolino (CpB).
Fonti bibliografiche:
  • Ministero delle Poste e delle Telecomunicazioni, Decreto 20 novembre 1990, «Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana», a. CXXXII, n. 118, 22 maggio 1991, pp. 6-7
Contenuto pubblicato sotto licenza CC BY-NC-ND 4.0 Internazionale