Salta al contenuto principale

Secondo francobollo della quadriade filatelica celebrativa della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca (2001)

Editore:
EUM – Edizioni Università di Macerata
Luogo di pubblicazione:
Corso della Repubblica, n. 51, 62100, Macerata (Italia)
Codice ISSN:
2785-3098
Autore della scheda:
DOI:
10.53218/333
Scheda compilata da:
Valentino Minuto
Pubblicato il:
15/10/2021
Tipologia:
Autore dell'artefatto:
Rita Vergari (bozzettista)
Ente produttore:
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Data di produzione o emissione:
26 maggio 2001
Testo dell'iscrizione:
(in alto)
ITALIA 800 - € 0,41

(a sinistra)
Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca

(nella vignetta in alto)
COLLEZIONARE FRANCOBOLLI

(nella vignetta in basso)
ALLARGA I
TUOI ORIZZONTI

Il Ministero della Pubblica Istruzione indisse per il 4 aprile 2001 la Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca. L’Ispettorato Educazione Fisica e Sportiva in collaborazione con le Poste Italiane S.p.A. bandì un concorso per la realizzazione di bozzetti da utilizzare per l’emissione di francobolli celebrativi di quella Giornata; potevano parteciparvi gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Quattro furono i disegni prescelti: uno per la scuola primaria; un altro per la secondaria inferiore; due per la secondaria superiore. I quattro francobolli celebrativi della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca furono emessi il 26 maggio 2001 nel valore di L. 800 - € 0,41. La vignetta del secondo francobollo della quadriade filatelica riproduce il disegno di Rita Vergari (Istituto Comprensivo - Botrugno, Lecce), selezionato per la scuola secondaria di primo grado: un bimbo aperto innanzi a sé un raccoglitore filatelico  osserva attraverso una lente di ingrandimento un francobollo sorretto con una pinzetta. Nel bollettino a illustrazione dell’emissione dei quattro francobolli fu il ministro della Pubblica Istruzione Tullio De Mauro a spiegare che la preparazione dei bozzetti filatelici promossa al fine di «favorire l’espressione libera e autonoma della creatività giovanile» si collocava nel quadro delle attività di ampliamento dell’offerta formativa che la normativa sull’autonomia scolastica prevedeva [per gli altri tre francobolli celebrativi della Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca si rinvia alle relative schede 1), 3) e 4)].

Commemorato

Descrizione:
Giornata dell’Arte e della Creatività Studentesca – 4 aprile 2001

Fonti

Fonti archivistiche:
  • Bollettino illustrativo Emissione di quattro francobolli celebrativi della Giornata dell’arte e della creatività studentesca, n. 17, 26 maggio 2001 (Collezione personale di Marco Nundini)
Fonti bibliografiche:
Contenuto protetto da Copyright