Salta al contenuto principale

Francobollo celebrativo della Giornata della Filatelia del 2000

Editore:
EUM – Edizioni Università di Macerata
Luogo di pubblicazione:
Corso della Repubblica, n. 51, 62100, Macerata (Italia)
Codice ISSN:
2785-3098
Autore della scheda:
DOI:
10.53218/330
Scheda compilata da:
Valentino Minuto
Pubblicato il:
15/10/2021
Tipologia:
Autore dell'artefatto:
Luca Vangelli (bozzettista)
Ente produttore:
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Data di produzione o emissione:
23 settembre 2000
  • Image:
    FIG. 1 – Francobollo celebrativo della Giornata della Filatelia del 2000
  • Image:
    FIG. 2 – Cavallino, emittente Poste italiane, annullo filatelico primo giorno Roma, non viaggiato. CpB
  • Image:
    FIG. 3 – First day cover, emittente Filagrana, annullo filatelico primo giorno Genova centro, non viaggiata. CpB
  • Image:
    FIG. 4 – Maximum card, emittente Poste italiane, annullo filatelico primo giorno Roma, non viaggiata. CpB
Credits:

FIG. 1: © iBolli.it; Licenza: https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0/deed.it; Fonte: https://www.ibolli.it/php/em-italia-2799.php

FIGG. 2, 3, 4: © CpB – Collezione privata Bertolino

Testo dell'iscrizione:
(in alto nella vignetta)
W LA FILATELIA
NELLA
SCUOLA

(a sinistra)
GIORNATA DELLA FILATELIA

(in basso)
ITALIA € 0,41 - 800

Il francobollo celebrativo della Giornata della Filatelia del 2000 fu emesso il 23 settembre di quell’anno nel valore di L. 800 - € 0,41. Del bozzetto fu incaricato Luca Vangelli. La vignetta ritrae un’aula scolastica: in primo piano a destra un bambino osserva un francobollo attraverso una lente di ingrandimento; sullo sfondo a sinistra un insegnante indica sulla lavagna la scritta W la filatelia nella scuola. Nel bollettino illustrativo dell’emissione del francobollo Piero Macrelli spiegò che la Federazione tra le Società Filateliche Italiane, da lui presieduta, aveva firmato un protocollo di intesa con il Ministero della Pubblica Istruzione, sulla base di cui era partito dall’a.s. 1999-2000 il progetto La filatelia nella scuola per la promozione della cultura filatelica tra i giovani. Programmata nelle date del 25 e 26 novembre del 2000, la Giornata della Filatelia – aggiunse Macrelli – «sarà incentrata sull’attività svolta lo scorso anno e quest’anno nelle scuole d’Italia, e sui lavori filatelici dei ragazzi […], quindi, sarà l’esposizione dei primi risultati ottenuti: i primi passi dei nostri giovani, futuri collezionisti di domani». L’emissione del francobollo attivò la produzione di una molteplicità di altri materiali. Tra questi:

– il “cavallino”, busta prodotta dalle Poste stesse riportante il francobollo oggetto dell’emissione e due annulli primo giorno (FIG. 2);

– le “first day cover – fdc”, buste prodotte da soggetti pubblici o privati di formato standard 16,5 x 9,5 cm, riportanti uno o più francobolli e timbrate con un annullo speciale primo giorno attinente il tematismo dell’emissione (almeno 5 fdc diverse, es. FIG. 3);

– le “maximum card”, cartoline sul cui fronte è rappresentato un elemento tematico, un francobollo commemorativo ed un annullo speciale (FIG. 4).

Commemorato

Descrizione:
Giornata della Filatelia del 2000

Fonti

Fonti archivistiche:
  • Bollettino illustrativo Emissione di un francobollo celebrativo della Giornata della filatelia, n. 36, 23 settembre 2000 (Collezione personale di Marco Nundini)
  • Il cavallino, la first day cover e la maximum card fanno parte della Collezione privata di Fabrizio Bertolino (CpB).
Fonti bibliografiche:
  • Ministero delle Comunicazioni, Decreto 4 ottobre 2000, «Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana», a. CXLI, n. 263, 10 novembre 2000, p. 61
  • La Giornata della filatelia 2000, Federazione tra le Società Filateliche Italiane, <http://www.fsfi.it/filatelia-scuola/scuola/giornata00.html > (ultimo accesso: 20/09/2021)
Contenuto pubblicato sotto licenza CC BY-NC-ND 4.0 Internazionale