Salta al contenuto principale
Ruolo:
Dottorando
Appartenenza:
Università degli Studi Roma Tre
1890s
Opere letterarie

Cenere

Grazia Deledda

Ananìa è un bambino abbandonato dalla madre, Olì, una donna che ha lasciato tutto per inseguire il suo amore.

Combined Shape Memoria collettiva
1980s
Opere letterarie

Io speriamo che me la cavo

Marcello D'Orta

Nella scuola elementare di Arzano, periferia nord di Napoli, lavora l’autore di questo libro che narra della propria esperienza attraverso i temi dei suoi ba

Combined Shape Memoria collettiva
1990s
Opere letterarie

Maggio selvaggio

Edoardo Albinati

«A scuola si sta come in carcere, ma anche in carcere si sta come a scuola. Giusto, ma a imparare cosa?

Combined Shape Memoria collettiva
1990s
Opere letterarie

Registro di classe

Sandro Onofri

Il libro-diario di Onofri (che sua moglie ritrova un anno dopo la prematura scomparsa dell’autore) è attuale e inattuale, la cronaca minuta del mestiere più

Combined Shape Memoria collettiva
1980s
Opere letterarie

Cattivi pensieri sulla scuola di un insegnante meridionale

Marcello Benfante

La questione meridionale è anzitutto un fatto culturale, dunque anche scolastico.

Combined Shape Memoria collettiva
1940s
Opere letterarie

Una vita violenta

Pier Paolo Pasolini

Roma non è solo monumenti e politica, e Pasolini, giunto nella capitale dal Friuli, lo sa: decide perciò di raccontare le

Combined Shape Memoria collettiva
1910s
Opere letterarie

Socrate moderno

Massimo Bontempelli

La serie di novelle intitolate Socrate modern

Combined Shape Memoria collettiva
1930s
Opere letterarie

Lessico famigliare

Natalia Ginzburg

«Nella mia casa paterna, quand'ero ragazzina, a tavola, se io o i miei fratelli rovesciavamo il bicchiere sul

Combined Shape Memoria collettiva
1960s
Opere letterarie

Le pietre verbali

Maria Corti

Al liceo “Cesare Beccaria” di Milano il professor Berto Casati ha difficoltà a tenere lezione a degli studenti dai quali

Combined Shape Memoria collettiva
1880s
Opere letterarie

L'occhio del fanciullo

Luciano Zuccoli

In questo romanzo autobiografico, composto da capitoli che potrebbero esser letti come racconti a sé stanti, l’autore rievoca la propria infanzia, ma con uno

Combined Shape Memoria collettiva
1940s
Opere letterarie

Il sentiero dei nidi di ragno

Italo Calvino

Primo romanzo di Italo Calvino, la vicenda narra di Pin, un bambino di dieci anni orfano di madre e con un padre marinaio assente, strappato all’infanzia e c

Combined Shape Memoria collettiva
1990s
Opere letterarie

Il maestro sgarrupato

Marcello D'Orta

Dopo il successo di Io speriamo che me la cavo, il maestro di Arzano ci riprova e torna “sul tema” per raccontare, stavolta in chiave dichiaratament

Combined Shape Memoria collettiva
1960s
Opere letterarie

Il ballo dei sapienti

Maria Corti

Ispirato alla sua esperienza presso il liceo “Cesare Beccaria” di Milano, il romanzo della Corti parte da un dato autobiografico per indagare gli anni in cui

Combined Shape Memoria collettiva
1990s
Opere letterarie

Grande circo invalido

Marco Lodoli

Un racconto onirico di una Roma che diventa un grande circo, della vita che si trasforma in un tendone colorato in cui tutto può (ancora) accadere.

Combined Shape Memoria collettiva
1970s
Opere letterarie

Gli invisibili

Nanni Balestrini

Sergio è uno degli “invisibili”, uno di quelli che nella insurrezione del 1977 affronta in strada la polizia con qualche molotov e una buona dose di coraggio

Combined Shape Memoria collettiva
2000s
Opere letterarie

Gatti e scimmie

Arnaldo Colasanti

L’incipit è chiarissimo: “gatti e scimmie” sono gli studenti di un Istituto Professionale dei Castelli Romani.

Combined Shape Memoria collettiva
1980s
Opere letterarie

Ex cattedra

Domenico Starnone

Ambientato all’Istituto Tecnico per il Turismo “Livia Bottardi” di Roma, dove l’autore ha realmente insegnato, Ex cattedra è il primo libro dello sc

Combined Shape Memoria collettiva
1930s
Opere letterarie

Cristo si è fermato a Eboli

Carlo Levi

Questo capolavoro di Levi è il racconto autobiografico del confino in Lucania dell’autore, militante di Giustizia e libertà e dunque allontanato per antifasc

Combined Shape Memoria collettiva