Salta al contenuto principale

Illustrazioni senza titolo

Editore:
Roma TrE-Press - In collaborazione con il Museo della Scuola e dell’Educazione “Mauro Laeng” (MuSEd)
Luogo di pubblicazione:
Piazza della Repubblica, n. 10, 00185, Roma (Italia)
Autore della scheda:
DOI:
10.53166/1060
Scheda compilata da:
giulia.cappelletti
Pubblicato il:
21/12/2021
Autore dell'illustrazione:
Tecnica artistica:
Disegno

Opera illustrata

Tipologia (periodico/volume):
Periodico
Nome del periodico:
«Corriere dei Piccoli»
Tipologia del periodico:
Settimanale
Numero del periodico:
46
Annata del periodico:
XI
Data periodico:
16 novembre 1919

Indicizzazione e descrizione semantica

Identificatori cronologici:
1910s

La storia illustrata appartiene alla nota serie della Scuola all’aria aperta a firma dell’illustratore Antonio Rubino, pubblicata a puntate tra il novembre 1919 e il febbraio 1920 sul «Corriere dei Piccoli». I protagonisti sono due fratelli, Caro e Cora, i quali, tristi all’idea di rientrare a scuola dopo le vacanze estive, vengono portati dal padre alla Scuola sole e aria diretta dal maestro Zaccaria Manicalarga, un luogo di apprendimento speciale basato sull’educazione all’aperto. Illustrata nella tipica forma delle sei tavole, la vicenda di Caro e Cora mette in risalto, attraverso la sensibilità dell’autore, il legame speciale tra infanzia e natura al centro delle teorie di educatori e pedagogisti come Maria Montessori, un binomio che pure aveva fortemente appassionato Rubino e sollecitato la sua fantasia di disegnatore con la creazione di rigogliosi paesaggi naturali animati da personaggi surreali e caricaturali, portavoce non di storie moralmente edificanti ma di un sano e divertito umorismo.

Contenuto protetto da Copyright